Xagena Mappa
Medical Meeting
Cardiobase
Neurobase.it

Risultati ricerca per "Epinefrina"

È stato riportato che Xenon inalato combinato con l'ipotermia attenua la lesione della sostanza bianca cerebrale nei sopravvissuti in coma ad arresto cardiaco extraospedaliero. Si è valutato l'effet ...


Uno studio ha verificato se una somministrazione precoce di Epinefrina ( Adrenalina ) in pazienti con arresto cardiaco e ritmi non-trattabili con shock elettrico sia associata a un aumentato ritorno a ...


L’Epinefrina è ampiamente utilizzata nella rianimazione cardiopolmonare per l’arresto cardiaco al di fuori dell’ospedale, ma l’efficacia dell’uso del farmaco prima dell’arrivo in ospedale non è stata ...


È stato condotto uno studio per stabilire la frequenza di trattamento con più di una dose di Epinefrina in bambini che si presentano nel Dipartimento di Pronto Soccorso con anafilassi co ...


Sia Dopamina sia Norepinefrina sono raccomandate come agenti vasopressori di prima linea nel trattamento dello shock e 'è un animato dibattito su quale dei due farmaci sia più efficace.& ...


Dati ottenuti in modelli animali di arresto cardiaco mostrano un miglioramento della sopravvivenza a lungo termine dopo trattamento combinato Vasopressina e Epinefrina.Nell’arresto cardiaco i li ...


L’arresto cardiaco improvviso rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica e colpisce circa 450.000 persone nei soli Stati Uniti, ogni anno. Durante le operazioni di resuscitazione ...


Le attuali linee-guida per la rianimazione cardiopolmonare raccomandano la Vasopressina come alternativa all’Epinefrina per il trattamento della fibrillazione ventricolare refrattaria allo shock ...


L’Epinefrina, somministrata per via endovenosa, rappresenta una terapia potenzialmente vitale per i pazienti con una grave forma di asma, minacciante la vita. Tuttavia il suo impiego è ri ...


Risposta dell’ospite - Quando è emersa la teoria dell’ospite, è stato dapprima assunto che le caratteristiche cliniche della sepsi fossero il risultato di un eccessivo stato infiammatorio.In seguito, ...