XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Gastrobase.it

I farmaci antiaritmici non hanno dimostrato di migliorare significativamente la sopravvivenza globale dopo un arresto cardiaco extraospedaliero refrattario allo shock dovuto a fibrillazione ventricola ...


I dati sperimentali suggeriscono che la Vitamina C per via endovenosa possa attenuare l'infiammazione e le lesioni vascolari associate a sepsi e sindrome da distress respiratorio acuto ( ARDS ). È ...


La Noradrenalina, il vasopressore di prima linea per lo shock settico, non è sempre efficace e ha importanti effetti avversi catecolaminergici. La Selepressina, un agonista selettivo del recettore d ...


La carenza di Vitamina D è un contributo comune, potenzialmente reversibile, alla morbilità e alla mortalità tra i pazienti in condizioni critiche. I potenziali benefici dell’integrazione di Vitamin ...


I pazienti sottoposti a una gestione mirata della temperatura dopo un arresto cardiaco extraospedaliero con ritmo defibrillabile sono ad aumentato rischio di polmonite associata alla ventilazione. N ...


L'Acido Tranexamico ( Tranex ) riduce il sanguinamento chirurgico e diminuisce la mortalità nei pazienti con sanguinamento extracranico traumatico. Il sanguinamento intracranico è comune dopo una le ...


La Dexmedetomidina ( Dexdor ) produce sedazione mantenendo un grado di eccitabilità e può ridurre la durata della ventilazione meccanica e del delirio tra i pazienti nell'Unità di Terapia intensiva ( ...


Ricerche precedenti hanno indicato che la Trombomodulina umana ricombinante solubile possa ridurre la mortalità tra i pazienti con coagulopatia associata a sepsi. È stato determinato l'effetto della ...


Il delirio postoperatorio è comune dopo la chirurgia cardiaca e può essere influenzato dalla scelta di analgesico e sedativo. È stato valutato l'effetto del Paracetamolo postoperatorio per via endov ...


I benefici del blocco neuromuscolare precoce continuo nei pazienti con sindrome da distress respiratorio acuto ( ARDS ) sottoposti a ventilazione meccanica rimangono non ben definiti. Sono stati as ...


La profilassi per l'ulcera da stress gastrointestinale viene spesso somministrata ai pazienti nell'Unità di terapia intensiva ( ICU ), ma i suoi rischi e benefici non sono chiari. Uno studio europeo ...


Lo shock settico è caratterizzato da una disregolazione della risposta dell'ospite alle infezioni, con anomalie circolatorie, cellulari e metaboliche. Si è ipotizzato che la terapia con Idrocortisone ...


Non è chiaro se l'Idrocortisone riduca la mortalità tra i pazienti con shock settico. In uno studio, pazienti con shock settico sottoposti a ventilazione meccanica sono stati assegnati in modo casua ...


L’insufficienza cardiaca acuta è una malattia pericolosa per la vita che richiede un trattamento urgente, inclusa una raccomandazione per l’avvio immediato della terapia con diuretici d'ansa. È sta ...


L'arresto cardiaco extraospedaliero si presenta comunemente con ritmi non-defibrillabili ( asistole e attività elettrica senza polso ). Non è noto se i farmaci antiaritmici siano sicuri ed efficaci q ...